Come fare una pulizia del viso a casa

Punti neri, brufoli e puntini bianchi sotto pelle sono davvero antiestetici, soprattutto in estate che, a causa del caldo, ci si trucca meno.

Come fare a eliminare questi brutti inestetismi del viso senza doversi recare di frequente in un centro estetico?

Si può fare, basta seguire con costanza una beauty routine.

Per prima cosa, bisogna avere a disposizione una stanza da bagno che permette di poter fare dei trattamenti bellezza, non deve necessariamente essere grandissima ma è importante che abbia un lavabo dalle dimensioni piuttosto grandi e che sia molto comodo, come quelli in vendita sullo shop online Idroclic https://www.idroclic.it/

Prima di tutto, bisogna prendere una pentola e riempirla di acqua, poi deve essere messa sul fuoco e chiusa con un coperchio; l’acqua, all’interno della pentola, deve essere portata ad ebollizione.

Un volta che l’acqua bolle, farla continuare per almeno un minuto e poi spegnere il fuoco.

A questo punto, devi prendere un asciugamano di spugna e aprire il coperchio della pentola: dovrai stare con la faccia rivolta verso la pentola, ma per non far disperdere il vapore dovrai coprire il capo con l’asciugamano, che deve essere il più grande possibile.

Dovrai rimanere in questa posizione per almeno 15 minuti, magari spostandoti di tanto in tanto per respirare; questo serve a dilatare i pori e prepararli al trattamento.

Passati i 15 minuti, applica una maschera in tessuto apposita per punti neri su tutto il volto; nel caso in cui non dovessi avere questo tipo di maschera, basterebbero anche i singoli cerotti per punti neri applicati soprattutto nella “zona T” del volto o dove hai brufoli, punti bianchi e punti neri.

Fai stare la maschera, o i cerottini, sul tuo viso per 30 minuti.

Passato il tempo di posa, levali delicatamente, così toglieranno più impurità dal tuo volto.

Adesso passa un aspiratore per brufoli e punti neri sulla zona T del tuo viso, così da eliminare le restanti impurità.

Mi raccomando, se possibile, evita di spremere brufoli, punti bianchi o punti neri, a meno che non siano così ostili da non essere venuti via nè con la maschera, nè con i cerotti, nè con l’aspiratore.

Adesso prepara un composto formato da 3 cucchiaini di sale e dell’olio di oliva: passalo su tutto il volto con movimenti circolari, questo composto fa da scrub ma è tutto naturale!

Poi sciacqua lo scrub con abbondante acqua tiepida, tampona il volto e poi cospargilo di latte detergente; fallo stare in posa un minuto e poi sciacqualo via.

Asciuga bene il tuo viso e poi applica il gel d’aloe vera che dovrà stare in posa tutta la notte.

Questo trattamento va fatto una volta a settimana e ti basterà per avere una pelle strepitosa!

Giu 23, 2021 | Postato da nel Casa | Commenti disabilitati su Come fare una pulizia del viso a casa