Alla scoperta della bellissima Paxos

Se anche voi, come me, siete amanti del mare e della natura incontaminata, non potete non visitare Paxos, la più piccola isola greca, tra le più belle e preziose che io abbia mai visto, dove è facile perdersi tra l’incanto del blu del mare cristallino e il rassicurante verde degli ulivi.

La meta ideale per una vacanza estiva. Io ci sono andato l’estate scorsa con i miei amici dell’università.
Paxos è collegata alle altre isole e alla terraferma con traghetti e aliscafi.
Dall’Italia è raggiungibile dal porto di Brindisi. Da luglio a settembre, ci sono collegamenti diretti con traghetti da Brindisi a Paxos, si parte da Brindisi alle 19.00 e si arriva a Gaios, il porto di Paxos, il giorno seguente alle 06.00. Al ritorno si parte da Paxos alle 05.30 e si arriva a Brindisi alle 15.30. Il costo è di circa 60 euro a tratta a persona.
Abbiamo viaggiato a bordo del traghetto Red Star 1, una nave moderna, completamente ristrutturata, ricca di tutti i comfort, come cabine con o senza servizi, un’ampia e accogliente sala TV, una luminosa e ampia sala ristorante, numerose aree comuni. Il personale è gentile e professionale, composto da uno staff esperto e qualificato nella navigazione marittima.
Essendo un’isola, Paxos è piena di spiagge, ma non le banali spiagge sabbiose, ci sono bellissime spiagge di ciottoli bianchi e scogli, e poi ci sono tantissime cale, baie e piccole insenature che conducono direttamente al mare.
Quest’isola è un vero paradiso per gli amanti delle immersioni subacquee perché il mare è anche ricco di fauna marina.
L’entroterra è altrettanto suggestivo, i piccoli villaggi sembrano piccole oasi immerse negli alberi di ulivo, pare che ce ne siano 250mila sull’isola.
Gli ulivi, insieme ai muretti a secco, le costruzioni in pietra con le tegole rosse e le persiane verdi, e il profumo delle erbe aromatiche, caratterizzano questo luogo come una tipica località mediterranea.
La natura incontaminata e generosa accoglie i turisti con un’atmosfera festosa ma, allo stesso tempo, tranquilla, come fosse rimasta cristallizzata nella Storia.
È un luogo dedicato al turismo più ricercato, responsabile e rispettoso della natura, ma i prezzi sono assolutamente in linea con quelli delle altre località della Grecia.
A poche ore di navigazione dall’Italia, con un viaggio a bordo di un traghetto economico e confortevole, si può raggiungere un vero e proprio ritaglio di paradiso, un paesaggio così bello che sembra surreale, un fotogramma di pura bellezza stampato sulla cartolina della realtà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *